Ricette dei dolci tradizionali per la Festa dei Morti

dolci dei morti tradizionali

Le nostre tradizioni propongono tante ricette per i dolci per la Festa dei Morti o per Ognissanti, e noi vi vogliamo proporre tutte quelle che abbiamo trovato, perché sarebbe veramente un peccato se fossero dimenticate e rimpiazzate da zucche e dolcetti-scherzetto. La notte tra il primo e il due novembre è ritenuta da sempre un giorno particolare, in cui si dice che i morti ritornano, e che offrire loro dei cibi per ristorarsi dal lungo e faticoso viaggio ce li renderà grati; da qui viene l’idea di preparare dei dolci speciali per loro. I nostri dolci dei morti sono in genere biscotti o pasticcini preparati con farina, zucchero, frutta secca, magari un pochino di cioccolato, e hanno nomi evocativi, come pane dei morti, ossa dei morti e fave dei morti.

Vi diamo le ricette che abbiamo trovato per i dolci per il Giorno dei Morti o di Ognissanti, tutti dolci piuttosto facili da preparare, golosi, e adatti ad essere regalati ai nostri bambini per festeggiare queste occorrenze, e possono essere anche una risposta tradizionale e non consumistica alla domanda “dolcetto-scherzetto”. Abbiamo trovato ricette di tante regioni italiane ed una che arriva dal Messico, uno speciale pane per il Giorno di Morti, ma se voi conoscete altre ricette per queste occorrenze, mandatecele e saremo felici di aggiungerle a questa raccolta.

Continua a leggere >>

Dom 30/10/2011 da GIeGI in

Commenta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: