Lele Mora: «Ruby portata ad Arcore da due imprenditori» – Il Secolo XIX

Milano – «Siamo come i tre capponi manzoniani che si beccano e alla fine siamo finiti in padella per il matrimonio dei promessi sposi». Lo ha detto Lele Mora imputato insieme a il consigliere regionale del Pdl, Nicole Minetti, e il direttore del Tg4 Emilio Fede, nell’ambito del caso Ruby, riferendosi alle dichiarazioni con cui gli altri due hanno sostenuto di non aver accompagnato la giovane marocchina ad Arcore scaricando le responsabilità sullo stesso Mora.

«Vogliono colpire me perché vogliono colpire Berlusconi». Lo ha detto Lele Mora, il manager dei vip imputato insieme a Nicole Minetti ed Emilio Fede per il caso Ruby, per il quale anche il presidente del Consiglio è finito sotto processo. L’agente dei vip detto ciò anche in relazione anche ai tempi molto veloci con cui è stata fissata l’udienza preliminare nei confronti suoi, di Minetti e Fede che si aprirà il prossimo 27 giugno a Milano.

«Il motivo di questo è Silvio Berlusconi. Il motivo, credo, è che qualcuno voglia fare qualche cosa contro Berlusconi». Mora ha ribadito di non avere colpe perché «noi non abbiamo fatto niente di tutto quello che è stato detto. La Ruby non ha mai avuto rapporti sessuali con il presidente del Consiglio» ha detto Mora durante una conferenza stampa a Milano a proposito della vicenda dei presunti festini a luci rosse ad Arcore in cui è imputato insieme a Nicole Minetti ed Emilio Fede e per la quale Silvio Berlusconi è già sotto processo. Mora, parlando durante la conferenza stampa di presentazione del festival degli anni `80 che si terra´ questa estate in Romagna, ha detto di aver capito, dopo aver conosciuto Ruby, che «è una ragazza che dalla vita ha avuto problemi. A 14 anni è scappata di casa, ha litigato con i genitori e mi ha fatto tenerezza. Per questo ho obbligato mia figlia a prenderla in affidamento». Durante la conferenza stampa poi Mora ha spiegato che Ruby è stata portata ad Arcore «da un paio di imprenditori amici del presidente del consiglio».

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: